Le diocesi del Lazio in convegno a marzo su “I cristiani e l’Europa”


“I cristiani e l’Europa oggi” è il tema del prossimo Convegno delle diocesi del Lazio che si terrà il 16 marzo alle 9.30 al Santuario del Divino Amore. Dopo la presentazione a cura del vescovo Gerardo Antonazzo, presidente della Commissione laziale per l’ecumenismo e il dialogo, ci sarà una tavola rotonda alla quale prenderanno parte padre Federico Lombardi, già direttore della Sala Stampa Vaticana, il vescovo ortodosso romeno Siluan e il professor Paolo Naso, valdese. Ci sarà poi anche un intervento del professor Agostino Giovagnoli, storico, dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, su Europa della speranza/Europa della paura.

Il convegno si propone di aprire finestre di riflessione e fornire alcune chiavi di lettura in relazione alle diverse presenze cristiane nell’attuale contesto europeo, andando oltre le semplificazioni dei messaggi mediatici e investigando, quando è possibile, il valore aggiunto dell’umanesimo cristiano. Le riflessioni dei relatori prenderanno spunto dalle parole pronunciate da Papa Francesco in occasione del conferimento del premio Carlo Magno (6 maggio 2016), e ne approfondiranno il messaggio.

Informazioni e iscrizioni presso l’Ufficio per l’Ecumenismo e il Dialogo, piazza San Giovanni in Laterano 6 – 00184 Roma. Tel e fax: 0669886517. Mail: ufficioecumenismo@vicariatusurbis.org oppure presso il delegato diocesano. A richiesta sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

scheda iscrizione