Il cardinale Vallini invita a partecipare ai prossimi appuntamenti con il Santo Padre

Roma, 7 maggio 2013

Ai Reverendi Parroci
della Diocesi di Roma

Carissimi,
desidero rendervi partecipi di tre eventi che avranno luogo nei prossimi giorni.
Il 23 maggio alle ore 18 nella Basilica Vaticana il Santo Padre Francesco insieme con tutti i Vescovi Italiani celebrerà una professio fidei sulla tomba dell’Apostolo Pietro in occasione dell’Anno della Fede. A questo intenso momento di comunione ecclesiale sono invitati in modo speciale i fedeli della Chiesa di Roma, che presiede nella carità. Vi chiedo pertanto di favorire la partecipazione dei vostri fedeli.

Desidero ricordarvi inoltre che giovedì 30 maggio alle ore 19 Papa Francesco celebrerà la Santa Messa nella Solennità del Corpus Domini sul sagrato della Basilica di San Giovanni in Laterano e presiederà per la prima volta la processione eucaristica che si concluderà, come è tradizione, a Santa Maria Maggiore. Questa celebrazione riveste una particolare importanza in questo Anno della Fede durante il quale siamo chiamati a testimoniare anche nelle strade della nostra città la fede nella presenza reale di Gesù Cristo nel Santissimo Sacramento. Confido pertanto nella vostra partecipazione, che spero vivamente sia numerosa, e in quella di tanti vostri parrocchiani. Maggiori informazioni saranno fornite nei prossimi giorni dall’ufficio liturgico.

Infine, domenica 2 giugno alle ore 17 nella Basilica di San Pietro il Santo Padre presiederà l’adorazione eucaristica, a cui si uniranno le Diocesi di tutto il mondo nelle rispettive cattedrali. Confido che nelle parrocchie si possa organizzare nel medesimo orario un’ora di adorazione. Chi vorrà potrà partecipare alla preghiera in San Pietro.
Vi assicuro il mio fraterno ricordo nella preghiera e vi benedico.

Agostino Card. Vallini