“Notte Sacra – Perfetta Letizia”, un viaggio tra preghiera e musica


Concerti, incontri, momenti di preghiera dalle 19 di sabato 12 maggio alle 9 circa di domenica 13, nelle chiese del centro storico. E fuori, nelle strade, spettacoli dei “buskers di Dio”. Questo e molto altro nella “Notte Sacra – Perfetta Letizia. Musica e Preghiera nel cuore di Roma”, che si concluderà con la Messa presieduta dall’arcivescovo vicario Angelo De Donatis nella chiesa di San Francesco a Ripa, alle 8. Giunta alla seconda edizione, l’iniziativa è promossa dalla Diocesi di Roma e dall’Opera romana pellegrinaggi, con il patrocinio dell’Assessorato alla Crescita culturale di Roma Capitale e il main sponsor Euroma2. Alla conferenza stampa di presentazione, nell’Aula della Conciliazione del Palazzo Apostolico Lateranense, hanno partecipato il vescovo ausiliare del settore Centro e segretario generale del Vicariato monsignor Gianrico Ruzza; l’amministratore delegato dell’Opera romana pellegrinaggi monsignor Remo Chiavarini; il presidente di Euroma2 Davide Maria Zanchi; il presidente dell’Assemblea Capitolina Marcello De Vito; la giornalista e conduttrice Francesca Fialdini. Presenti anche diversi artisti protagonisti della manifestazione.
La “Notte Sacra” sarà presentata da Francesca Fialdini, con testi di Saverio Simonelli. Il primo appuntamento è in programma alle 19 di sabato 12 maggio nella chiesa di Sant’Andrea della Valle, con la celebrazione dei Primi Vespri Solenni dell’Ascensione insieme alla Cappella Musicale Santi XII Apostoli diretta da Gennaro Becchimanzi. Si proseguirà nella stessa chiesa con Alice in “Alice Recital” e Giovanni Caccamo in “Eterno Tour”, insieme a Beppe D’Onghia e Ensemble e con Maria Letizia Gorga. A Santa Maria in Aracoeli si terrà un incontro con padre Massimo Fusarelli a cui seguirà l’esecuzione di “Il Tesoro e la Sposa”, l’oratorio sacro ispirato a san Francesco, con Lina Sastri scritto e diretto da monsignor Marco Frisina che dirigerà il Coro della Diocesi di Roma e l’Orchestra Fideles et Amati.
La “Notte” andrà avanti nella basilica dei Santi XII Apostoli, dove Antonella Ruggiero eseguirà “Cattedrali”, con Sebastiano Somma, all’organo Fausto Caporali e il Coro Musicanova diretti da Fabrizio BArchi. A Santa Maria in Portico a Campitelli Santi Scarcella sarà protagonista con “Vulannu chiu pi da” (Volando più in là); seguirà “Rete di preghiera con Maria Madre del Signore”. San Bartolomeo all’Isola farà da cornice allo “Stabant Matres: a tutte le donne”, di e con Deborah De Blasi e Ensemble ArsinProgres. La chiusura alle 8 a San Francesco a Ripa, con la Messa celebrata dall’arcivescovo Angelo De Donatis, vicario del Papa per la diocesi di Roma, e l’animazione della Cappella Musicale Lauretana, diretta da Adriano Caroletti.