Giornata per la vita consacrata, i momenti di preghiera in diocesi


Il prossimo 2 febbraio, festa della Presentazione di Gesù al Tempio, la Chiesa celebra la giornata per la vita consacrata. La diocesi di Roma vivrà questo appuntamento attraverso due momenti di preghiera:

1) La veglia diocesana mercoledì 1 febbraio alle ore 17,30 nella basilica dei Ss. XII Apostoli.

2) La celebrazione eucaristica con Papa Francesco giovedì 2 febbraio alle ore 17,30 nella Basilica di S. Pietro. Per prendervi parte, come di consueto, è necessario richiedere i biglietti (gratuiti) alla Prefettura della Casa Pontificia. I sacerdoti che intendono concelebrare devono invece richiedere il biglietto alla Congregazione per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica (tel. 0669892511). leggi tutto »

La diocesi ricorda il vescovo Francesco Saverio Salerno

Il Cardinale Vicario Agostino Vallini, il Vicegerente, e i Vescovi Ausiliari della Diocesi di Roma annunciano il ritorno alla casa del Padre di S. Ecc. Mons. Francesco Saverio Salerno, Cappellano della Basilica Papale di S. Giovanni in Laterano, avvenuta sabato 21 gennaio scorso: ricordandone il generoso e competente ministero, lo affidano al Signore della vita perché gli conceda il premio promesso ai servi fedeli.
Le esequie saranno celebrate martedì 24 gennaio 2017, alle ore 11,15, nella basilica di S. Giovanni in Laterano.

Si è spento padre Angelo Buccitti

Il Cardinale Vicario Agostino Vallini, il Vicegerente, e i Vescovi Ausiliari della Diocesi di Roma annunciano che il giorno 19 gennaio 2017, nel Monastero dei Santi Vincenzo e Anastasio alle Tre Fontane, dopo una lunga vita al servizio di Dio e del suo prossimo, è passato alla Patria celeste il Rev. P. Dom Angelo BUCCITTI, o.c.s.o., autentico testimone della misericordia divina.
La celebrazione eucaristica delle esequie si è tenuta sabato 21 gennaio 2017 alle 10.00 nella chiesa dei Santi Vincenzo e Anastasio alle Tre Fontane.

Francesco a Setteville. La parrocchia perfetta? Quella che non chiacchiera


Dopo la visita del marzo 2014 nella parrocchia di Santa Maria dell’Orazione, Papa Francesco, domenica 15, è tornato a Setteville, borgata di Guidonia ma diocesi di Roma per incontrare la comunità dell’altra parrocchia, quella di Santa Maria. Una comunità «di periferia ma anche in periferia il diavolo fa il suo lavoro» ha detto il parroco don Luigi Tedoldi nel suo ringraziamento al santo Padre al termine della Messa da dove, al posto della fontanella dei poveri che negli anni Settanta forniva l’acqua alle case che ne erano prive, c’è la parrocchia, “fonte” che offre l’acqua del Vangelo. Leggi l’intero articolo

Orp: convegno a fine gennaio su pellegrinaggio, fede e bellezza


Dal 29 al 31 gennaio 2017 al “The Church Village Hotel” in via di Torre Rossa, 94 si terrà l’annuale Convegno nazionale Teologico-Pastorale dell’Opera Romana Pellegrinaggi. Il tema di quest’anno sarà: “Il Pellegrinaggio: Fede e Bellezza”. Il 30 gennaio, dopo i saluti dell’amministratore delegato, monsignor Liberio Andreatta, interverranno tra gli altri il vescovo Bruno Forte, il professor Paolo Portoghesi, padre Marko Rupnik e monsignor Marco Frisina. Dopo la celebrazione eucaristica, presieduta alle 19 dal cardinale vicario, Agostino Vallini, ci sarà la presentazione del documentario “Restaurare il cielo”, La Basilica della Natività di Betlemme e la storia del suo restauro. Il 31 gennaio sarà la volta del vescovo di Spoleto, monsignor Renato Boccardo, che interverrà sul tema “La bellezza ferita”, di don Marco Pozza, teologo e cappellano del carcere di Padova, e del professor Vittorio Sgarbi, storico dell’arte, con una relazione su “Fede e bellezza nell’arte”. leggi tutto »

La diocesi ricorda monsignor Sergio Bianchi

Il Cardinale Vicario Agostino Vallini, il Vicegerente, e i Vescovi Ausiliari della Diocesi di Roma annunciano il ritorno alla casa del Padre di Mons. Sergio BIANCHI, avvenuta il 7 gennaio scorso, e, mentre ne ricordano il generoso ministero pastorale
nella Diocesi di Roma e presso la Santa Sede, lo affidano alla preghiera di suffragio dei fedeli invocando la pace e la gioia del Signore